Come giocare a blackjack: guida completa per principianti

Il blackjack è uno dei giochi più famosi nell’ambito dei casinò o casinò online. Nonostante sia conosciutissimo, non tutti conoscono il funzionamento di questo gioco d’azzardo: questo articolo si concentra sull’insegnamento completo del blackjack e su alcuni consigli e trucchi da poter applicare. L’obiettivo del blackjack è quello di finire con la mano il cui valore sia il più vicino possibile a 21: ogni carta ha un valore che equivale al suo numero, mentre l’Asso ha un valore di 1 o 11.

Come giocare a blackjack

La prima cosa da fare per giocare a blackjack è piazzare una puntata sul tavolo: il dealer distribuirà due carte scoperte al giocatore e due se stesso, di cui una sola scoperta. Quando è il turno del giocatore, egli potrà decidere di colpire (prendere un’altra carta, aggiungendola al totale) o rimanere. Si potrà colpire tutte le volte che si vuole, ma facendo attenzione a non andare oltre. Il mazziere rivelerà la sua carta scoperta e colpirà fino ad avere un 17 o superiore.

Se le prime due carte del giocatore hanno un valore uguale a 21, otterrà un blackjack e vincerà automaticamente, a meno che anche il dealer abbia un blackjack. Se il dealer mostra un asso quando il giocatore ha un blackjack, gli verrà offerta una scelta di soldi pari, o un payout da 1 a 1 o di scoprire la carta del dealer. Nel caso in cui si accetti, la vincita sarà di 1:1, nel caso in cui si rifiuti e la scelta sarà vincente, la vincita sarà di 3:2. 

Situazioni particolari del blackjack

Nonostante le funzionalità e le caratteristiche del blackjack siano essenzialmente quelle sopraccitate, potrebbero presentarsi alcune situazioni particolari da conoscere nell’ambito della propria giocata:

  • Double down: il giocatore ha la possibilità di raddoppiare la propria puntate e di prendere un’altra carta;
  • Assicurazione: se il dealer mostra un asso, offrirà un’assicurazione. Si tratta di una vincita sicura, pari alla metà della puntata originale; se il dealer ha un blackjack, si tratterrà la propria puntata, in caso contrario si otterrà una vincita;
  • Split: quando si hanno due carte dello stesso valore, si può piazzare una puntata aggiuntiva e giocare ogni carta come mano separata;

Strategia da adottare nel blackjack

Le decisioni che il giocatore prende si orientano in base al valore delle proprie carte rispetto al valore della carta del dealer. Ovviamente, una strategia vincente non esiste, ma facendo ricorso al calcolo matematico si può riuscire a organizzare una giocata in grado di essere vincente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *